cbs_logo_white
Giovanili

Giovanissimi regionali, la Rigamonti aggancia il Breno con un gol di Occhionero

La Mario Rigamonti si aggiudica lo scontro ai piani alti contro il Breno, rimane imbattuta in campionato e aggancia proprio la formazione camuna al secondo posto in classifica nel girone E dei Giovanissimi Regionali Under 15.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.

Questo contenuto è disponibile solo per i membri Premium del CBS Club

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Giovanili
Juniores del Sirmione in campo in carcere a Cremona
U15 regionali: l'ultimo atto è granata, per la Riga doppio invito nella Super Lega Élite
U19 finali provinciali: Orsa Iseo 6 fortissima, il titolo ormai è tuo
U19 finali provinciali: le furie rosse annichiliscono il Castegnato decidendo così le finali
U14 finali provinciali, Gavardo al terzo posto con una magia di Bonetta
Il punto sulle fasi finali provinciali, dall'Under 19 all'Under 14
Il punto sulla post season regionale dopo il weekend appena terminato
Finali U17 provinciali: l'Urago si inchina al Desenzano Calvina
Ultime notizie

Uso United scagionato dai comportamenti dell'U14, paga solo il Desenzano

Il Carpenedolo presenta la stagione 2022/23: le parole di Pedrini, Righetti e Novazzi

Prossima stagione e tornei estivi: oltre 10 nuove candidature

Brescia, Cellino: "Marroccu è nostro dipendente tesserato"

Lunedì al via il torneo notturno di Caino: svelati i gironi

Giornata del "rompete le righe" per il Brescia, reintegrato Inzaghi

Serata storta per la Feralpisalò: 0-3 col Palermo, che vede la finale

Il Roncadelle batte il Sovere e vola alla fase regionale dei playoff

Il Desenzano Calvina collabora per il sociale con Olympic Athletic Team

NOSTOP riparte e apre al femminile

Tutto pronto a Porzano, il quadro completo dei gironi

Cellino rischia il sequestro di 59 milioni, nel mirino le società del presidente

Franco Pezzi, cuore biancoverde: "Sono nato alla Virtus Manerbio e morirò alla Virtus Manerbio"

La Pavonese conferma Ivan Pelati in panchina per la prossima stagione

Capolavoro Lumezzane, alza al cielo la Coppa Italia Eccellenza