cbs_logo_white
Prima Categoria

Pian Camuno sconfitto dal Cenate Sotto, decide un autogol

Serata sfortunata per il Pian Camuno, che va ko contro il Cenate Sotto nel recupero dell’ultima giornata dell’andata, al terzo tentativo di giocare il match.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.

Questo contenuto è disponibile solo per i membri Premium del CBS Club

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Prima Categoria
Divorzio e qualche scintilla a Roncadelle: via Paderno, arriva Seller
Virtus Manerbio, sarà Davide Calvi a guidare la squadra
Chiari, prosegue il matrimonio con mister Onorini
Doppio annuncio in casa Gussago: Rossini nuovo ds, Abrami nuovo allenatore
Playoff di Prima: il Lodrino vince e spera, fine dei sogni per il Roncadelle
Lodrino esulta, Roncadelle rimandato, Cologne in Seconda. Focus e tabellini
Il Roncadelle batte il Sovere e vola alla fase regionale dei playoff
Prosegue la rivoluzione a Gussago, si dividono le strade con Giuseppe Lodrini
Ultime notizie

Virtus Aurora Travagliato, arrivano i difensori Ferrari e Arici

Prima, Seconda e Terza: il riepilogo dei movimenti di mercato

Si rinnova la partnership tra il Brescia Femminile il centro sportivo Rigamonti

Ripescaggi, il punto dall'Eccellenza alla Terza categoria

Galli del Mauro e Warner Car ok a Porzano, vince anche R&G

L'Ospitaletto mette a segno un altro colpo: ufficiale Sorteni dal Castegnato

Scaglia trascina Carrozzeria Grazioli, regna l'equilibrio tra Bar Milano e Pe.Pi

Maledizione rigori per Tovo, DIA e Moriconi prime semifinaliste a Ponte San Marco

La prima fase a Mezzane termina con il colpo last minute di Idraulica Zama

Roncadelle, tre nuove entrate e una conferma

Il Darfo conferma capitan Giorgi e bomber Spampatti

La Sportiva Ome batte cinque colpi, c’è il ritorno di Furaforte

Il Comitato Regionale stabilisce gli organici dei campionati 2022/23, l’Eccellenza sarà a 18 squadre

Facchi, Tavecchio, i premi e la stagione che sarà: ieri la festa della LND Brescia

Desenzano Calvina, partenze e conferme: Gerevini va in Friuli, Franzoni resta