Che rimonta del Brescia, Cistana-Chancellor-Pajac ribaltano l'Ascoli

Grandissima vittoria in rimonta per il Brescia, che ad Ascoli ribalta una situazione da 0-2 e ottiene la quarta vittoria stagionale rimanendo imbattuta in campionato.

Primi 25 minuti nettamente a favore dei padroni di casa, che al 17’ trovano la rete del vantaggio. Cistana non si accorge del pressing di Dionisi, che gli sfila la palla e batte Joronen col destro. Le Rondinelle sembrano accusare il colpo e non riescono a trovare l’immediata reazione. Al 23’ arriva il raddoppio dell’Ascoli: Bidaoui, il migliore tra i suoi, serve Felicioli che sigla il 2-0. La reazione biancoblù arriva solo nel finale di prima frazione. Leris sfiora il gol mancando il pallone di un soffio su torre di Chancellor. Rete che arriva al 44’ con Cistana, che dal limite non lascia scampo all’ex di turno Leali.

La ripresa si apre con un Brescia nettamente più brillante. Leris impegna Leali da buona posizione e al 60’ Chancellor trova il pareggio con un colpo di testa sotto rete. L’Ascoli sparisce dal campo, mentre le Rondinelle trovano coraggio cercando a più riprese lo spunto per completare la rimonta. Al 72’ Moreo viene steso da Buchel e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Pajac che non sbaglia. Nel finale, la squadra di Inzaghi abbassa il baricentro cercando di difendere il gol di vantaggio L’unica occasione nitida per l’Ascoli arriva all’88, con Eramo che sfiora il palo di testa su suggerimento di Bidaoui.

Dopo un finale concitato, il Brescia può festeggiare la terza vittoria esterna stagionale dopo quelle di Terni e Alessandria. Rondinelle che salgono a quota 14 punti, uno solo in meno del Pisa impegnato domani a Parma.

ASCOLI-BRESCIA 2-3 (17’ Dionisi, 23’ Felicioli – 44’ Cistana, 60’ Chancellor, 73’ Pajac)

Ascoli: Leali, Baschirotto, Botteghin, Quaranta, Felicioli (65’ D’Orazio), Collocolo (65’ Eramo), Buchel (84’ De Paoli), Caligara (75’ Iliev), Fabbrini (65’ Maistro), Dionisi, Bidaoui. A disp: Guarna, Salvi, Tavcar, Petrelli, Castorani, Donis, Spendlhofer. All. Sottil
Brescia: Joronen, Mateju (46’ Palacio), Cistana, Chancellor, Pajac, Jagiello (58’ Bisoli), Van de Looi, Bertagnoli, Leris (68’ Cavion), Bajic (58’ Moreo), Tramoni (81’ Mangraviti). A disp: Perilli, Linner, Karacic, Huard, Aye, Labojko, Papetti. All. Inzaghi

 

 

condividi
Ultime notizie
 
 
Promozione: Gotti, parate da Pro. Capitan Pini spinge la capolista
Dicembre 07,2022
 
 
Davide Bosio a FOCUS CBS: “Questi risultati sono frutto di una grande organizzazione societaria”
Dicembre 07,2022
 
 
Franzoni leader in Promozione, il podio non cambia in Terza
Dicembre 07,2022
 
 
Le classifiche marcatori dei gironi giovanili regionali
Dicembre 07,2022
 
 
BCC Garda, Centro Sportivo Rigamonti e ASD Mario Rigamonti insieme per la promozione dello sport
Dicembre 07,2022
 
 
San Carlo Rezzato, il punto sul mercato gialloblù
Dicembre 06,2022
 
 
Real Leno, nel segno dei giovani. Mor: "Siamo partiti con 15 bambini. Ora abbiamo 300 ragazzi"
Dicembre 06,2022
 
 
Jaime Perello Andujar tra Spagna, Brescia e il sogno di un aperitivo calcistico con Marcelo Bielsa
Dicembre 06,2022
 
 
Nicoletta Mazza a FOCUS CBS: "In estate grande corte del Lumezzane. Ci sono grandi ambizioni"
Dicembre 06,2022
 
 
Serena Magri a FOCUS CBS: "Il legame che ho con la maglia del Brescia è importante"
Dicembre 06,2022
 
 
Eccellenza: ad Ait Bakrim basta poco, Barwuah vuole tutto
Dicembre 06,2022
 
 
Serie D: Franzoni capitano coraggioso, Tomas scappa via
Dicembre 06,2022
 
 
Nuove scelte in tutti i ruoli e per tutte le categorie
Dicembre 06,2022
 
 
Squadre Under da rinforzare a Coccaglio
Dicembre 06,2022
 
 
Calcio a 7 | Jack-Tar s’illude contro FC Muppet che conquista la vittoria
Dicembre 05,2022
 
 
Il punto sui campionati provinciali dopo il weekend appena passato
Dicembre 05,2022