Tre punti di penalizzazione
-3. Il giudice sportivo si è pronunciato sull'irregolarità messa in atto dal Lumezzane, che ad inizio stagione ha schierato Fausto Ferrari nonostante dovesse scontare un turno di squalifica. L'ingenuità della società valgobbina costa l'annullamento del successo casalingo del Lumezzane sull'Alessandria, che ottiene la vittoria a tavolino (3-0) e balza al secondo posto in classifica. I rossoblu scivolano così a quota 5 punti.
Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.
condividi