Lega Pro di nuovo in campo: Feralpisalò e Lumezzane in casa nell'anomala serata della "contemporaneità"

Già in campo e stavolta non è nemmeno uno spezzatino. Casomai un minestrone, ma da gustare tutto assieme. 20.30 le bresciane, 20.45 qualche altra rivale, ma il girone A di Lega Pro stasera scende compatto sul prato verde. E' già una novità, considerando come si sono svolte le due giornate a orari bislacchi per logiche televisive (condivise dai club, non dai tifosi e nemmeno dagli allenatori costretti ad adeguarsi). Alla terza giornata si è costretto al primo turno infrasettimanale, del resto 38 partite sono tante e bisogna pur muoversi per tempo.

Feralpisalò e Lumezzane giocano in casa, dove hanno vinto all'esordio, contro avversari non impossibili. I verdeblù fronteggiano il Pordenone, sconfitto 10 giorni fa proprio dai valgobbini al Comunale, mentre questi ultimi attendono il Mantova, nobile decaduta che parte da una penalizzazione e ancora non si è mossa. In stile Brescia, insomma.

Possibile un turnover sostanziale, anche se non massiccio, da parte di Scienza e Nicolato. Obiettivo i 3 punti, moltiplicati per due. Cerchiamo il filotto, non è una missione impossibile. Le gare saranno visibili in diretta su Sportube.tv o sul sito della Lega Pro.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.
condividi