Mezzane: si chiude la seconda fase, definito il quadro completo dei quarti di finale

Al Torneo Notturno di Mezzane è l’ultima giornata dei gironi a tre della seconda fase, prima dell’inizio della fase ad eliminazione diretta, ma di fatto, per le squadre in campo, è già una serata da dentro o fuori.

Milan Club Castel Goffredo (nella foto copertina) e Atletico Plefo si presentano all’ultima gara del mini girone con zero punti, entrambe battute nel primo match: un eventuale risultato di parità renderebbe quindi necessari i rigori per stabilire chi deve andare avanti.

La partita è subito vivace, con un susseguirsi di occasioni da una parte e dall’altra: la prima palla gol capita dopo neanche un giro di orologio sui piedi di Canzonieri, ma il numero 8 non sfrutta il delizioso assist di Pietroboni e si fa ipnotizzare da Segna; la risposta rossonera è affidata a Pasotti, che al 3′ calcia alto. Le squadre si affrontano a viso aperto, colpo su colpo, ma le conclusioni di Canzonieri, Bravo, Manenti e Pietroboni trovano attenti i rispettivi portieri avversari. All’8′ il match si sblocca grazie al sinistro ravvicinato di Bravo che supera il numero uno avversario: da lì alla fine del primo tempo i rossoneri mettono la partita in discesa grazie ai gol di Pasotti (11′) e ancora Bravo (14′).

Nella ripresa, pronti-via, c’è subito la reazione d’orgoglio della squadra in maglia blu, con il gol al 1′ di Manenti, ma è solo un fuoco di paglia, perché due minuti più tardi sale in cattedra capitan Parisio, il quale sigilla la gara con una doppietta (3′ e 6′). Nei minuti finali c’è tempo ancora per un doppio tentativo di Bravo, che non riesce a portarsi a casa il pallone, e per i gol di Botturi e Claudio Piscioli, che fissano il punteggio sul 6-2.

Milan Club Castel Goffredo-Atletico Plefo 6-2
8′ pt Bravo (M), 11′ Pasotti (M), 14′ Bravo (M); 1′ st Manenti (A), 3′ Parisio (M), 6′ Parisio (M), 14′ Botturi (M), 15′ Piscioli (A)

MILAN CLUB CASTEL GOFFREDO: Alessandro Segna; Carloalberto Tosi; Giovanni Parisio, Daniel Corghi (Gabriele Pizzoni), Giacomo Pasotti (Lorenzo Botturi); Jonata Bravo. Dirigenti: Fabio Pinelli, Mauro Vezzoni.

ATLETICO PLEFO: Luca Piscioli; Claudio Piscioli; Mattia Manenti, Giorgio Luciano Canzonieri (Andrea Foletti), Graziano Pietroboni (Simone Voltolini); Daniele Manera. Dirigente: Ugo Foletti.

MVP: Parisio (Milan Club Castel Goffredo).

Nel secondo match di serata a I 2000 basterebbe un pareggio per strappare la qualificazione; a capitan Ghisleri e compagni servono invece i tre punti per andare avanti e si presentano con un sestetto a trazione anteriore in cui trovano spazio insieme giocatori offensivi come Minelli, Leonardo Nizzola, Asbiae e Pavoni. Ne viene fuori una partita equilibrata e combattuta fino all’ultimo minuto.

Il match si sblocca subito grazie al destro di Minelli (1′) ma torna in parità già al 4′ con il bolide di Agmid. Dopo il tentativo fallito da Galante, Braga Termoidraulica torna avanti con la botta da fuori di Nizzola (8′), ma un minuto più tardi Ghisleri deve fare i conti con il piede caldo di Agmid, che su punizione firma il 2-2. Prima del riposo è Asbiae, su calcio di punizione, a riportare avanti Braga Termoidraulica con un sinistro forte e preciso (14′).

Nella ripresa c’è subito il pareggio de I 2000 con Simone Raccagni che finalizza una bella azione corale servito dal solito Agmid. Tra 4′ e il 7′ il difensore Diodato diventa protagonista della partita: prima salva sulla linea di porta un gol fatto (tiro di Raccagni), poi firma il gol del 4-3 con un bel destro da venti metri. Al 10′ della ripresa Braga mette la freccia: il nuovo entrato Andrea Nizzola serve a Pavoni la palla per il gol del “più due”. Nel finale incandescente Galante accorcia (11′), poi Ghisleri nega il pari a Vernuccio con una grande parata (13′), ma l’occasione più ghiotta è sui piedi di Simone Raccagni, che da due passi spreca mandando a lato (15′).

Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio può così festeggiare la qualificazione ai quarti di finale.

I 2000 – Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 4-5
1′ pt Minelli (B), 3′ pt Agmid (I), 8′ pt Leonardo Nizzola (B), 9′ pt Agmid (I), 16′ pt Asbiae (B); 1′ st Simone Raccagni (I), 7′ st Diodato (B), 10′ st Pavoni (B), 11′ st Galante

I 2000: Giovanni Polo; Matteo Giorgi; Francesco Vernuccio, Nour Agmid, Simone Raccagni; Andrea Galante. A disposizione: Matteo Redana, Alessandro Raccagni.

BRAGA TERMOIDRAULICA/GI.ZETA.EMME TINTEGGIATURE/TURCHI FLAVIO: Daniel Ghisleri; Matteo Diodato; Leonardo Nizzola, Samir Asbiae, Andrea Minelli (Andrea Nizzola); Filippo Pavoni (Francesco Grazioli). A disposizione: Nicola Dossena, Lorenzo Dossena. Dirigente: Davide Ferrari.

MVP: Diodato (Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio).

Il terzo match di serata è un confronto senza storia, anche se per 8 minuti il punteggio resta ancorato in parità. Digital Solution/Pub numero Uno/Taffelli Scavi prende subito in mano la gara e va vicino al gol al 4′ con il destro a giro di Sorteni deviato in corner da Mangeri, un minuto più tardi Crescini ci prova con una bordata imprecisa. Per sbloccare la gara serve un’azione pregevole tutta palla a terra sull’asse Chiari-Sorteni-Chiari-Crescini, quest’ultimo insacca il gol che apre le danze. Al 12′ Boldini prova a dare la scossa ai suoi ma la sua punizione è deviata in corner dall’ottimo Rinaldini.

La ripresa inizia con qualche timido tentativo non degno di nota da entrambe le parti; è ancora all’8′ che arriva il gol: Sorteni fa tutto da solo sulla sinistra e da posizione defilata batte Mangeri con un bel diagonale rasoterra. Il 2-0 non abbatte Bar Da Cristian che al 10′ prova a reagire ancora con Boldini, ma il suo sinistro da fuori trova attento Rinaldini. Gli ultimi cinque minuti sono un monologo di Digital Solution, che mette al sicuro i tre punti con Bresciani (13′), Sorteni (14′) e Nolaschi (15′).

Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi – Bar Da Cristian 5-0
8′ pt Crescini; 8′ st Sorteni, 13′ Bresciani, 14′ Sorteni, 15′ Nolaschi

DIGITAL SOLUTION/PUB NUMERO UNO/TAFFELLI SCAVI: Alex Rinaldini; Alessandro Chiari; Luca Nolaschi, Samuele Bresciani, Elia Sorteni (Giovanni Pradella); Andrea Crescini (Fabrizio Tomasoni). A disposizione: Fabio Arrigoni. Dirigenti: Giambattista Treccani, Giovanni Ruggeri.

BAR DA CRISTIAN: Fabio Mangeri; Thomas Pellini; Giuseppe Boldini, Raffaele Ghidoni, Mattia Braga (Nebi Hoxhaj); Klevisar Rroku. Dirigenti: Oscar Stefani, Andrea Marzocchi.

MVP: Sorteni (Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi).

 

CLASSIFICHE

PRIMA FASE

Girone A: Toscani Costruzioni/Auram Consulting 9 punti; Nord Impresa 6; Milan Club Castel Goffredo 3; Tranceria Parini 0.

Girone B: Autoscuola Vigorelli 9 punti; I 2000 6; Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani 3; Birreria Bastiglia/Il Brillo Parlante 0.

Girone C: Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali 9 punti; Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi, Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 4; Max SRL & Vida Soluzioni per l’Edilizia 0.

Girone D: Autotrasporti Cavallari 9 punti; Atletico Plefo 6; Bar Da Cristian 3; Eredi Treccani Roberto SNC 0.

SECONDA FASE

Girone A: Toscani Costruzioni/Auram Consulting* 4 punti; Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 3; I 2000 1.

Girone B: Autoscuola Vigorelli*, Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi 4 punti; Bar Da Cristian 0.

Girone C: Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali 6 punti; Milan Club Castel Goffredo 3; Atletico Plefo 0.

Girone D: Autotrasporti Cavallari*, Nord Impresa 4 punti; Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani 0.

Nota: sottolineate le squadre promosse al turno successivo. Un asterisco per ogni vittoria ai rigori.

 

CALENDARIO

PRIMA FASE

Mercoledì 5 giugno
20.45 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – Nord Impresa 5-4
21.30 Autoscuola Vigorelli – I 2000 7-3
22.15 Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi – Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 2-2

Venerdì 7 giugno
20.45 Autotrasporti Cavallari – Atletico Plefo 6-4
21.30 Tranceria Parini – Milan Club Castel Goffredo 1-6
22.15 Birreria Bastiglia/Il Brillo Parlante – Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani 1-4

Lunedì 10 giugno
20.45 Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali – Max SRL & Vida Soluzioni per l’Edilizia 3-1
21.30 Eredi Treccani Roberto SNC – Bar Da Cristian 1-7
22.15 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – Tranceria Parini 7-2

Giovedì 13 giugno
20.45 Autoscuola Vigorelli – Birreria Bastiglia/Il Brillo Parlante 5-3
21.30 Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi – Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali 5-7
22.15 Autotrasporti Cavallari – Eredi Treccani Roberto SNC 8-0

Venerdì 14 giugno
20.45 Nord Impresa – Milan Club Castel Goffredo 6-3
21.30 I 2000 – Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani 9-4
22.15 Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio – Max SRL & Vida Soluzioni per l’Edilizia 3-2

Lunedì 17 giugno
20.00 Carpenedolo – Isorella 2-0 (semifinale Esordienti)
20.45 Atletico Plefo – Bar Da Cristian 5-4
21.30 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – Milan Club Castel Goffredo 4-1
22.15 Autoscuola Vigorelli – Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani 6-1

Mercoledì 19 giugno
20.00 Remedello – Castiglione 1-11 (semifinale Esordienti)
20.45 Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi – Max SRL & Vida Soluzioni per l’Edilizia 6-3
21.30 Autotrasporti Cavallari – Bar Da Cristian 10-3
22.15 Nord Impresa – Tranceria Parini 5-2

Venerdì 21 giugno
20.45 I 2000 – Birreria Bastiglia/Il Brillo Parlante 4-2
21.30 Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio – Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom 3-5
22.15 Atletico Plefo – Eredi Treccani Roberto SNC 6-1

SECONDA FASE

Domenica 23 giugno
19.00 Isorella – Remedello (finale 3°-4° posto Torneo Esordienti) 1-3
19.45 Carpenedolo – Castiglione (finale 1°-2° posto Torneo Esordienti) 1-5
20.45 Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani – Nord Impresa 4-7
21.30 Milan Club Castel Goffredo – Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali 0-6
22.15 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – I 2000 2-2 (3-2 dcr)

Mercoledì 26 giugno
20.45 Autoscuola Vigorelli – Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi 2-2 (6-5 dcr)
21.30 Nord Impresa – Autotrasporti Cavallari 4-4 (6-7 dcr)
22.15 Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali – Atletico Plefo 4-3

Venerdì 28 giugno
20.45 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 2-0
21.30 Autoscuola Vigorelli – Bar Da Cristian 4-1
22.15 Impresa Edile F.lli Zabaleni/Lattoneria Maccabiani – Autotrasporti Cavallari 4-5

Lunedì 1 luglio
20.45 Milan Club Castel Goffredo – Atletico Plefo 6-2
21.30 I 2000 – Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio 4-5
22.15 Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi – Bar Da Cristian 5-0

FASE FINALE

Mercoledì 3 luglio (quarti di finale)
20.30 Semifinale A Torneo Femminile
21.15 Toscani Costruzioni/Auram Consulting – Milan Club Castel Goffredo (quarto di finale 1)
22.15 Geom. Cogoli/La Bottega delle Carni/Lopigom Guarnizioni Industriali – Braga Termoidraulica/Gi.Zeta.Emme Tinteggiature/Turchi Flavio (quarto di finale 2)

Lunedì 8 luglio (quarti di finale)
20.30 Semifinale B Torneo Femminile
21.15 Autoscuola Vigorelli – Nord Impresa (quarto di finale 3)
22.15 Autotrasporti Cavallari – Digital Solution/Pub Numero Uno/Taffelli Scavi (quarto di finale 4)

Mercoledì 10 luglio (semifinali)
20.30 Finale 3°-4° posto Torneo Femminile
21.15 Vincente quarto di finale 1 – Vincente quarto di finale 4 (semifinale 1)
22.15 Vincente quarto di finale 2 – Vincente quarto di finale 3 (semifinale 2)

Venerdì 12 luglio (finali)
20.30 Finale 1°-2° posto Torneo Femminile
21.15 Perdente semifinale 1 – Perdente semifinale 2 (finale 3°-4° posto)
22.15 Vincente semifinale 1 – Vincente semifinale 2 (finale 1°-2°posto)

 

condividi
Ultime notizie
 
 
Elezioni CRL 2025 - La candidatura di Valentina Battistini
Luglio 23,2024
 
 
Ripescaggi - Le Aquile volano: la Seconda è realtà!
Luglio 23,2024
 
 
Mercato CBS: ancora novità in Serie D, conferme in Eccellenza
Luglio 23,2024
 
 
Presentazioni - La Benaco Salò veleggia verso una Seconda tranquilla
Luglio 22,2024
 
 
Lumezzane: ufficiale l’acquisto del centrocampista Samuele D’Agostino
Luglio 22,2024
 
 
Presentazioni - Pralboino vivo tra cambiamenti, conferme ed il progetto Unitas Olympia
Luglio 22,2024
 
 
Presentazioni - Doppia Valtenesi, unico progetto: crescere i giovani
Luglio 22,2024
 
 
BSV Garda, l'organigramma e le dichiarazioni: "Stessi valori, è stato semplice"
Luglio 22,2024
 
 
Nasce BSV Garda: Bedizzole, Sirmione e Vighenzi insieme, ecco come
Luglio 22,2024
 
 
Il Gsr non si nasconde. Zappella: "Puntiamo al bis. In campo per vincere, vogliamo la Prima"
Luglio 21,2024
 
 
Pro Palazzolo: colpaccio Fabio Ceravolo nel reparto avanzato!
Luglio 21,2024
 
 
Amichevoli estive: dopo il Monza, la Nuova Camunia ha sfidato a Temù la Feralpisalò
Luglio 21,2024
 
 
Elezioni CRL 2025 - Pedrazzini per la conferma: in squadra entra il delegato bresciano Facchi
Luglio 21,2024
 
 
San Michele Idro, le finali: Piccolo Mondo, grande vittoria. Tecnoimpianti ancora secondo
Luglio 21,2024
 
 
Breno: la nuova sede degli allenamenti sarà il Centro sportivo di Concesio
Luglio 21,2024
 
 
Brescia-Dilettanti di Eccellenza e Promozione: finisce 7-2, Lezzerini para un rigore
Luglio 20,2024