Oscar del CalcioBresciano 2022: tutti i vincitori della notte delle stelle

L’annuncio di Carmine Marrazzo (nella foto) come miglior giocatore assoluto della stagione 2022-2023, scaturito dai voti di tutti i nominati ai premi presenti ieri sera al Relais Franciacorta di Corte Franca, ha chiuso la lunga serata dedicata al calcio nostrano. Quella degli Oscar del CalcioBresciano.

49 premi, divisi tra statuette e stelle, all’interno di una cena di gala iniziata alle 19 con un momento di aperitivo e conclusa col dessert dell’Oscar assoluto, andato all’ex bomber dell’Atletico Castegnato, primo davanti a Ciro De Angelis (reduce da una grande stagione al Franciacorta) e a Federico Peli (promosso in Serie D in carrozza con il Lumezzane). Tanti premiati ma anche tanti ospiti, dall’Airone Andrea Caracciolo al presidente dell’Asso Arbitri sezione Brescia Alessandro Lo Cicero; dal responsabile AIAC Brescia Andrea Fedrizzi al capitano del Brescia Dimitri Bisoli, a cui è stato riconosciuto il premio di miglior giocatore professionista.

Insomma, una carrellata di emozioni e di protagonisti, che riassumiamo di seguito elencando tutti i premi assegnati, coi rispettivi vincitori. Ci vediamo l’anno prossimo!

 

OSCAR ASSOLUTO 2022

Carmine Marrazzo (Atletico Castegnato).

 

MIGLIOR GIOCATORE

Professionista: Dimitri Bisoli (Brescia Calcio).

Serie D: Grasjan Aliu (Desenzano Calvina).

Eccellenza: Federico Peli (Lumezzane).

Promozione: Ibou Faye Pape (Ospitaletto).

Prima Categoria: Riccardo Chinelli (Lodrino).

Seconda Categoria: Cristian Laveroni (San Michele).

Terza Categoria: Fausto Ungaro (Casaglio).

Calcio a 5: Andrea Pizzi (Travagliato C5).

Footgolf: Mattia Damonti (Brescia Footgolf).

Femminile: Roberta Picchi (Cortefranca).

 

MIGLIOR ALLENATORE

Serie D-Eccellenza: Arnaldo Franzini (Lumezzane).

Promozione: Ennio Beccalossi (Ospitaletto).

Prima Categoria: Guido Bertoni (Cellatica).

Seconda Categoria: Tiberio Mondolo (Pavonese Cigolese).

Terza Categoria: Enrico De Santis (Casaglio).

 

MIGLIOR DIRETTORE SPORTIVO

Serie D-Eccellenza: Corrado Danieli (Prevalle).

Promozione: Franco Tarana (Rezzato Dor).

Prima Categoria: Elio Lauricella (Cellatica).

Seconda Categoria: Nicola Cominardi (Gussago).

Terza Categoria: Fabio Rossini (Casaglio).

 

MIGLIOR SQUADRA

Prima squadra: Cellatica.

Settore giovanile: Rigamonti.

Giovanile: Primavera Feralpisalò.

CSI: Quinzano C5.

 

MIGLIOR GIOVANE

Dilettante (Identiquota): Andrea Berna (Franciacorta).

Under (Identiquota Young): Marco Valtellini (Franciacorta).

Arbitro: Nadhir Chakroun.

 

TOP PLAYER

Serie D: Giacomo Marangon (Desenzano Calvina).

Eccellenza: Carmine Marrazzo (Atletico Castegnato).

Promozione: Francesco Scidone (Voluntas Montichiari).

Prima Categoria: Imed Ouardi (Castrezzato).

Seconda Categoria: Matteo Contratti (Castelmella).

Terza Categoria: Angelo Fiammetti (Pompiano).

 

GUANTO D’ORO

Serie D: Gian Marco Sellitto (Desenzano Calvina).

Eccellenza: Simone Festa (Rovato).

Promozione: Luca Garletti (Calcio Pavonese).

Prima Categoria e assoluto: Francesco Russo (Cellatica).

Seconda Categoria: Andrea Ferretti (Real Castenedolo).

Terza Categoria: Mattia Franzoni (Serle).

 

CAPOCANNONIERE

Serie D: Ciro De Angelis (Franciacorta).

Eccellenza: Carmine Marrazzo (Atletico Castegnato).

Promozione: Francesco Scidone (Voluntas Montichiari).

Prima Categoria: Riccardo Chinelli (Lodrino).

Seconda Categoria: Cristian Laveroni (San Michele).

Terza Categoria: Angelo Fiammetti (Pompiano).

Juniores: Daniele Amatulli (Urago Mella).

Allievi: Nicolas Folli (Rigamonti).

Giovanissimi: Ludovico Odelli (Breno).

Vuoi goderti il 100% dei contenuti di CalcioBresciano?
Sottoscrivi la Membership Premium! Clicca qui.

condividi