cbs_logo_white
Sostenitore o partner

Pubblicità

 

Diventa partner!

 

CalcioBresciano.it è una vetrina di rilievo per le aziende del territorio.

Sui nostri canali (sito web, app, profili Facebook e Instagram) possiamo offrire spazi pubblicitari e servizi di comunicazione di rilievo garantendo visibilità e riscontri importanti.

 

In questi anni aziende del calibro di Ostilio Mobili, Gruppo Bossoni, Mc Donald’s, Tecnocasa, Umbro, Spas, Transped, Ricambi Industriali, La Montina, Banca Patrimoni, Circus Beatclub, Bodeguita, Sportland, Studio Stands, Fb Player e non solo ci hanno scelti per dare lustro al loro brand e raccontare il loro mondo. 

 

Fai come loro, entra nella nostra squadra. Per info e appuntamenti commerciale@calciobresciano.it – 349.1834075.

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Sostenitore o partner
Pubblicità
Donazioni
Ultime notizie

Virtus Aurora Travagliato, arrivano i difensori Ferrari e Arici

Prima, Seconda e Terza: il riepilogo dei movimenti di mercato

Si rinnova la partnership tra il Brescia Femminile il centro sportivo Rigamonti

Ripescaggi, il punto dall'Eccellenza alla Terza categoria

Galli del Mauro e Warner Car ok a Porzano, vince anche R&G

L'Ospitaletto mette a segno un altro colpo: ufficiale Sorteni dal Castegnato

Scaglia trascina Carrozzeria Grazioli, regna l'equilibrio tra Bar Milano e Pe.Pi

Maledizione rigori per Tovo, DIA e Moriconi prime semifinaliste a Ponte San Marco

La prima fase a Mezzane termina con il colpo last minute di Idraulica Zama

Roncadelle, tre nuove entrate e una conferma

Il Darfo conferma capitan Giorgi e bomber Spampatti

La Sportiva Ome batte cinque colpi, c’è il ritorno di Furaforte

Il Comitato Regionale stabilisce gli organici dei campionati 2022/23, l’Eccellenza sarà a 18 squadre

Facchi, Tavecchio, i premi e la stagione che sarà: ieri la festa della LND Brescia

Desenzano Calvina, partenze e conferme: Gerevini va in Friuli, Franzoni resta