cbs_logo_white
Brescia

Brescia-Ninkovic, le rondinelle ottengono la risoluzione

Ci sarebbe potuto essere anche Nikola Ninkovic ieri sul prato verde del Brianteo prima e alla festa dei tifosi delle rondinelle al centro sportivo di Torbole poi. Invece il fantasista serbo, arrivato a Brescia nell’ultimo giorno del calciomercato invernale, è stato un fantasma e in città non si è mai visto salvo un mordi e fuggi.

Ninkovic, come dicevamo, era stato acquistato a fine gennaio dall’Ascoli e sarebbe dovuto essere il valore aggiunto per il reparto avanzato delle rondinelle. Purtroppo un incidente stradale rimediato la scorsa estate lo aveva lasciato fuori causa e il suo rientro non è stato possibile. Il giocatore serbo, che era tornato in Serbia per proseguire la riabilitazione, era stato sottoposto alle visite mediche da parte del Brescia. Risultato: non idoneo. Il club del presidente Cellino aveva così deciso di agire per vie legali chiedendo la risoluzione del contratto. Il via libera alla risoluzione è arrivato proprio ieri, mentre le rondinelle espugnavano Monza.

 

 

 

 

 

 

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Brescia
Al Rigamonti succede tutto nel finale: Bisoli risponde a Dermaku, Brescia-Lecce finisce 1-1
L'uomo che non ti aspetti: Spalek entra dalla panchina e decide il derby con la Cremonese
Un rigore di De Luca condanna il Brescia più brutto della stagione
La difesa traballa anche con la Primavera, Bajic in grande spolvero
Primo ko per il Brescia, il Como espugna il Rigamonti
Che rimonta del Brescia, Cistana-Chancellor-Pajac ribaltano l'Ascoli
Brescia-Ayé, il matrimonio prosegue. Ufficiale il rinnovo fino al 2024
Brescia, ritorno al passato? Cellino potrebbe riabbracciare Marroccu
Ultime notizie

Imperiale-Musso, stretta di mano per far volare in alto Castegnato

Pe.Pi Coffee e More e Carrozzeria Grazioli accedono alla finale

Prima e Seconda: il punto sugli ultimi affari di mercato

Dai Regionali del Franciacorta agli amatori di Roncadelle

Il Pralboino piazza il colpo Travagliati e riabbraccia Tirinzoni

R&G vola ai quarti, primo stop per I Galli mentre Tecnocasa vince facile

Bertazzoli trova compagnia in attacco: il Franciacorta firma Ravani

Polpenazze recap: domani si chiude la prima fase, 4 gironi decisi

Nuova Valsabbia, è fatta per il ritorno di Alberto Ragnoli

Due acquisti e due prestiti: poker di rinforzi per la Vighenzi

Orsa Iseo, la situazione in casa gialloblù

Chiari, ufficiali Laveroni e tre giovani rinforzi

Gussago, ufficiali gli arrivi di Burlotti, Zucchini e Leali

Autoriparazioni Badia/Idrogp/Zurich Assicurazioni vince la seconda edizione del Gran Notturno Camuno

Valtrompia, numerose conferme e un gradito ritorno in casa viola