cbs_logo_white
Brescia

Brescia, ritorno al passato? Cellino potrebbe riabbracciare Marroccu

La collaborazione tra Francesco Marroccu e il Genoa si è conclusa lunedì e il direttore sportivo sembra ormai destinato ad approdare a Brescia, per tornare al fianco di Massimo Cellino.

 

Un binomio che, nel 2019, fu protagonista della scalata in A delle rondinelle, allora guidate da Eugenio Corini. Un rapporto storico quello tra i due, che affonda le sue radici ai tempi del Cagliari, ma che due anni fa visse un momento a dir poco burrascoso, culminato in tribunale con una causa ancora aperta.

 

Marroccu sarebbe il quarto dirigente a sedersi alla scrivania riservata al direttore sportivo, occupata – dopo l’uscita di scena di Perinetti – da Roberto Gemmi, Armando Ortoli e Christian Botturi, da poco promosso in questa veste ma ancora supervisore del settore giovanile. Da capire, in caso di arrivo di Marroccu, quale sarà il nuovo ruolo assegnato al bresciano ex Voluntas Montichiari.

 

Pare che Cellino stesse pensando da diverso tempo alla reunion con Marroccu, ed ora che si è consumato l’addio al Grifone c’è aria di ritorno in biancoazzurro, complice la possibilità, evidentemente concreta, di mettere una pietra sopra ai dissidi del passato, archiviando la causa e trovando un’intesa contrattuale.

 

 

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Brescia
Cellino torna a parlare a campo aperto: tanti temi, da Clotet ai "condor"
Al Rigamonti succede tutto nel finale: Bisoli risponde a Dermaku, Brescia-Lecce finisce 1-1
L'uomo che non ti aspetti: Spalek entra dalla panchina e decide il derby con la Cremonese
Un rigore di De Luca condanna il Brescia più brutto della stagione
La difesa traballa anche con la Primavera, Bajic in grande spolvero
Primo ko per il Brescia, il Como espugna il Rigamonti
Che rimonta del Brescia, Cistana-Chancellor-Pajac ribaltano l'Ascoli
Brescia-Ayé, il matrimonio prosegue. Ufficiale il rinnovo fino al 2024
Ultime notizie

Paganese, arriva il difensore Elia Maccherini

Bagnolese, altri tre acquisti e due conferme per i neroverdi

Gussago, ufficiale Stefano Strada a centrocampo

Albania U18, convocazione per due baby rondinelle

Il Brescia incanta nella prima partita ufficiale, steso il Pisa

La Feralpisalò presenta Stefano Lucchini: "Sono in una società seria ed ambiziosa"

Coppa Brescia 2022-23, le novità e i gironi: il riepilogo

Catania, arriva il difensore Alessio Castellini

La Feralpisalò esce a testa alta dalla Coppa Italia, l’Udinese vince 2-1

Stasera Big Match Live speciale Pisa-Brescia e dilettanti. Diretta tv, Facebook e Youtube

Il riepilogo sui regolamenti dei tornei dilettantistici

Il Lumezzane Femminile è ufficialmente in Serie C, è esodo dal Cortefranca

Coppa Brescia, il video dei sorteggi in esclusiva dalla sede della Lnd

CazzagoBornato, tra i pali arriva Diego Abbrandini

Brusaporto, ufficiale l’arrivo di Mattia Tirelli