cbs_logo_white
Top player

Prima Categoria, Trainini lancia lo Sporting Club Nave, Cirelli maturo

Una giornata ricca di gol, prove di forza di squadre attrezzate, ma anche prove d'orgoglio di chi aveva solamente palesato difficoltà. Su ogni campo, anche in quelli di Prima Categoria, la differenza alla fine la marcano i Top Player.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.

Questo contenuto è disponibile solo per i membri Premium del CBS Club

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Top player
Prima Categoria: Ouardi, il titolo è tuo! Azonu salva la Virtus Manerbio
Serie D, l'ultima domenica è di Basanisi. De Angelis re dei bomber
Prima Categoria, Capelli e Giacomo Turra si avvicinano, Ouardi resiste
Promozione, Belleri e Furaforte timbrano salvezze
Serie D, Marangon-Aliù continuano a spostare. Serio costante
Seconda Categoria, Contratti batte Laveroni all'ultima rete
Prima Categoria, Ouardi lancia la volata. Lodrino nelle mani di Guagnetti
Promozione, altro primo posto: Francesco Scidone non si prende più
Ultime notizie

Uso United scagionato dai comportamenti dell'U14, paga solo il Desenzano

Il Carpenedolo presenta la stagione 2022/23: le parole di Pedrini, Righetti e Novazzi

Prossima stagione e tornei estivi: oltre 10 nuove candidature

Brescia, Cellino: "Marroccu è nostro dipendente tesserato"

Lunedì al via il torneo notturno di Caino: svelati i gironi

Giornata del "rompete le righe" per il Brescia, reintegrato Inzaghi

Serata storta per la Feralpisalò: 0-3 col Palermo, che vede la finale

Il Roncadelle batte il Sovere e vola alla fase regionale dei playoff

Il Desenzano Calvina collabora per il sociale con Olympic Athletic Team

NOSTOP riparte e apre al femminile

Tutto pronto a Porzano, il quadro completo dei gironi

Cellino rischia il sequestro di 59 milioni, nel mirino le società del presidente

Franco Pezzi, cuore biancoverde: "Sono nato alla Virtus Manerbio e morirò alla Virtus Manerbio"

La Pavonese conferma Ivan Pelati in panchina per la prossima stagione

Capolavoro Lumezzane, alza al cielo la Coppa Italia Eccellenza