Corna: le semifinali promuovono ViBi Elettrorecuperi e Nuova Coma Combustibili

Il Torneo Notturno di Corna va verso il suo epilogo. Ieri, sotto un cielo camuno finalmente terso, si sono giocate le due semifinali del tabellone principale. Stasera il campo dell’oratorio della frazione di Darfo Boario sarà interamente a disposizione delle categorie giovanili, per la serata finale dei trofei “Romolo Ferrari” Under 10 e “Gianni Reghenzani” Under 12. Domani, infine, la tappa conclusiva di quest’avventura, aperta dalla partita vintage tra formazioni storiche di Darfo Boario e Breno, e seguita dalle finali terzo-quarto e primo-secondo del torneo Open.

 

 

Tra le due semifinali di ieri, l’organizzazione della Polisportiva Settore Giovanile Corna ha voluto lasciare il palcoscenico ai CamUnici – Scuola Calcio Ragazzi Speciali. Un gruppo di amici con disabilità fisiche e cognitive che trova nel pallone il modo e gli spazi per poter stare insieme ed incontrare la comunità. La folta rosa gestita dall’allenatore Tiziano “Titti” Bertolazzi si è divisa in due, per poter mettere in scena un’amichevole interna ricca di gol e sorrisi.

 

TORNEO OPEN

La prima semifinale a risolversi è quella tra Assicurazioni Pedersoli, una delle due squadre ancora imbattute nel torneo, e ViBi Elettrorecuperi (nella foto copertina). Sfida nella sfida, quella tra due dei cannonieri del torneo, giocatori del Darfo Boario di ieri e di oggi, Francesco Randazzo e Francesco Scidone. Sul terreno di gioco stretto e lungo dell’oratorio di Corna non c’è troppo spazio per giocare un calcio di controllo. Funzionano maggiormente gli strappi, vengono elevati i duelli individuali. Nonostante ciò, la sensazione è che ViBi Elettrorecuperi abbia le redini dell’incontro nelle sue mani.

I biancoverdi scappano sul 3-0 grazie alle reti di Mirko Tignonsini, Diego Pedersoli e di bomber Scidone. Randazzo non ci sta e accorcia, ma Scidone riporta sopra di 3 reti i suoi. Il discorso sembra chiuso, ma AP ha un moto d’orgoglio nel finale, che coincide con un calo di attenzione avversario: Gabriele Bertini ed il solito Randazzo (che sale così a 10 reti nel torneo, a -2 da Lorenzo Noris: domani nella finalina per il podio avrà la chance per sorpassare il rivale e prendersi il titolo di capocannoniere) rendono infuocati gli ultimi minuti. Il risultato, tuttavia, non cambia più, anche grazie alla grande prestazione difensiva di Matteo Lini, nominato mvp del match. Finisce 4-3 per ViBi Elettrorecuperi, che domani sera si giocherà il titolo.

Assicurazioni Pedersoli – ViBi Elettrorecuperi 3-4
(Bertini, 2 Randazzo – Tignonsini, Pedersoli, 2 Scidone)

ASSICURAZIONI PEDERSOLI: Fabio Mazzoli, Luca Vianelli, Daniele Fantoni, Rocco Domenighini, Gabriele Bertini, Francesco Randazzo, Mohamed Soumah, Alessandro Cattane, Marco Macario, Manuel Laffranchi.

VIBI ELETTRORECUPERI: Diego Abbrandini, Federico Giorgi, Filippo Gheza, Mirko Tignonsini, Diego Pedersoli, Francesco Scidone, Matteo Lini, Nicholas Filippi, Nicola Capitanio.

MVP: Matteo Lini (ViBi Elettrorecuperi).

 

ViBi Elettrorecuperi se la vedrà nella finalissima contro Nuova Coma Combustibili, che nella seconda semifinale supera 6-5 una delle rivelazioni del torneo, Enoteca Vangelisti. Il canovaccio dell’incontro è molto simile a quello precedente. I primi minuti sono di studio, poi Nicola Lieto in ripartenza la sblocca; nel finale di frazione botta e risposta: Francesco Bianchetti pareggia, Damiano Manzoni riporta avanti i suoi deviando in corsa un tiro dello stesso Lieto.

Nuova Coma Combustibili torna in campo con ancora più fame e scava il divario decisivo. Fabio Baccanelli trova il 3-1 direttamente da corner, poco dopo si ripete con un diagonale dalla destra. Francesco Pedersoli, che aveva sostituito la punta Lieto all’intervallo, non lo fa rimpiangere, mettendo il tiro a giro del 5-1. Una conclusione deviata di Bianchetti corregge nel 5-2, ma meno di un minuto dopo il sinistro di Christian Fiorini piega le mani ad Alessandro Fenini. Mancano meno di 10 minuti, sembra tutto ipotecato. Invece Nuova Coma Combustibili alza il piede dall’acceleratore troppo presto.

Il neoentrato Alessandro Filippi indovina una doppietta, poi Avanzini smanaccia un fallo laterale che finisce in porta: senza tocco sarebbe stato un gol da annullare, ma il tocco lo convalida. Da 6-2 a 6-5, e c’è ancora il recupero. L’occasione per chiudere la rimonta arriva e capita per giunta sui piedi di Marco Ferrari, che durante queste settimane aveva abituato il pubblico camuno a soluzioni mancine clamorose: stavolta, però, il suo sinistro lo tradisce, alzando alto da posizione più che favorevole. Con qualche patema, Nuova Coma Combustibili stacca il pass per la finale, dove si presenterà come unica imbattuta, e con il favorito nella corsa al titolo di miglior giocatore della manifestazione: con quello di ieri, sono ben 3 i premi di mvp collezionati dal calciatore del Pianico.

Nuova Coma Combustibili – Enoteca Vangelisti 6-5
(Lieto, Manzoni, 2 Baccanelli, Pedersoli, Fiorini – 2 Bianchetti, 2 Filippi, autorete Avanzini)

NUOVA COMA COMBUSTIBILI: Marco Avanzini, Marco Bellesi, Christian Fiorini, Nicola Lieto, Fabio Baccanelli, Francesco Pedersoli, Damiano Manzoni, Marco Pasinetti.

ENOTECA VANGELISTI: Alessandro Fenini, Matteo Bonetti, Alessandro Filippi, Nicola Plebani, Andrea Guizzetti, Marco Ferrari, Marco Federici, Lorenzo Tosi, Alessandro Manfredoni, Mattia Bettoni, Francesco Bianchetti.

MVP: Fabio Baccanelli (Nuova Coma Combustibili).

 

FASE A GIRONI OPEN

Girone A: Elettro Green Solution 9 punti; Autotrasporti Ettore Fedriga, E-Smart Energia e Gas 4; Laiem Tech 0.

Girone B: Nuova Coma Combustibili 7 punti; Assicurazioni Pedersoli 5; AT Group 4; Jungle United 0.

Girone C: F.lli OdoEnoteca Vangelisti, Lavanderia Quick 6 punti; Du.Eco 0.

Girone D: TecnocasaViBi Elettrorecuperi 7 punti; Il Taglio del Mini Mully 3; SATI 0.

Nota: sottolineate le squadre promosse al turno successivo.

 

CALENDARIO

Lunedì 27 maggio
20.15 Autotrasporti Ettore Fedriga – E-Smart Energia e Gas 3-3
21.05 Lavanderia Quick – Enoteca Vangelisti 10-9
22.00 Assicurazioni Pedersoli – Jungle United 9-4

Mercoledì 29 maggio
20.15 AT Group – Nuova Coma Combustibili 3-7
21.05 Du.Eco – F.lli Odo 6-8
22.00 Elettro Green Solution – Laiem Tech 7-3

Venerdì 31 maggio
20.15 Il Taglio del Mini Mully – ViBi Elettrorecuperi 1-5
21.05 Tecnocasa – SATI 5-2
22.00 E-Smart Energia e Gas – Laiem Tech 4-3

Domenica 2 giugno
21.05 Jungle United – Nuova Coma Combustibili 3-5
22.00 Assicurazioni Pedersoli – AT Group 4-4

Lunedì 3 giugno
20.15 Du.Eco – Lavanderia Quick 2-5
21.05 F.lli Odo – Enoteca Vangelisti 3-5
22.00 Il Taglio del Mini Mully – Tecnocasa 1-6

Mercoledì 5 giugno
20.15 ViBi Elettrorecuperi – SATI 8-6
21.05 Jungle United – AT Group 6-13
22.00 E-Smart Energia e Gas – Elettro Green Solution 5-8

Venerdì 7 giugno
20.15 Assicurazioni Pedersoli – Nuova Coma Combustibili 6-6
21.05 Autotrasporti Ettore Fedriga – Laiem Tech 4-3
22.00 Du.Eco – Enoteca Vangelisti 5-9

Domenica 9 giugno
19.30 Autotrasporti Ettore Fedriga – Elettro Green Solution 2-3
20.15 F.lli Odo – Lavanderia Quick 8-4
21.05 Il Taglio del Mini Mully – SATI 6-5
22.00 ViBi Elettrorecuperi – Tecnocasa 2-2

Lunedì 10 giugno
19.00 Semifinale 1 Under 10: GSO Costa Volpino – ASD La Collina 0-1
19.30 Semifinale 2 Under 10: New Team Piancamuno – US Breno 1-0
20.30 Quarto di finale 1 Open: Elettro Green Solution – Assicurazioni Pedersoli 5-6
21.30 Quarto di finale 2 Open: F.lli Odo – ViBi Elettrorecuperi 2-3

Martedì 11 giugno
19.00 Semifinale 1 Under 12: Brescia Camuna – ASD Costa Volpino 7-4
19.45 Semifinale 2 Under 12: Eden Esine – Selenia Metalli 6-4 dcr (2-2)
20.30 Quarto di finale 3 Open: Nuova Coma Combustibili – Autotrasporti Ettore Fedriga 4-3
21.30 Quarto di finale 4 Open: Tecnocasa – Enoteca Vangelisti 5-7 dcr (3-3)

Giovedì 13 giugno
19.30 Semifinale 1 Open: Assicurazioni Pedersoli – ViBi Elettrorecuperi 3-4
20.30 Partita CamUnici Ragazzi Speciali
21.30 Semifinale 2 Open: Nuova Coma Combustibili – Enoteca Vangelisti 6-5

Venerdì 14 giugno
18.30 Finale terzo-quarto Under 10: GSO Costa Volpino – US Breno
19.15 Finale primo-secondo Under 10: ASD La Collina – New Team Piancamuno
20.00 Finale terzo-quarto posto Under 12: ASD Costa Volpino – Selenia Metalli
20.45 Finale primo-secondo Under 12: Brescia Camuna – Eden Esine

Sabato 15 giugno
17.00 Vintage Neroverdi – Cuore Granata
18.00 Finale terzo-quarto posto Open: Assicurazioni Pedersoli – Enoteca Vangelisti
19.40 Finale primo-secondo posto Open (diretta su TeleBoario): ViBi Elettrorecuperi – Nuova Coma Combustibili

condividi
Ultime notizie
 
 
BSV Garda, l'organigramma e le dichiarazioni: "Stessi valori, è stato semplice"
Luglio 22,2024
 
 
Nasce BSV Garda: Bedizzole, Sirmione e Vighenzi insieme, ecco come
Luglio 22,2024
 
 
Il Gsr non si nasconde. Zappella: "Puntiamo al bis. In campo per vincere, vogliamo la Prima"
Luglio 21,2024
 
 
Pro Palazzolo: colpaccio Fabio Ceravolo nel reparto avanzato!
Luglio 21,2024
 
 
Amichevoli estive: dopo il Monza, la Nuova Camunia ha sfidato a Temù la Feralpisalò
Luglio 21,2024
 
 
Elezioni CRL 2025, Pedrazzini per la conferma: in squadra entra il delegato bresciano Facchi
Luglio 21,2024
 
 
San Michele Idro, le finali: Piccolo Mondo, grande vittoria. Tecnoimpianti ancora secondo
Luglio 21,2024
 
 
Breno: la nuova sede degli allenamenti sarà il Centro sportivo di Concesio
Luglio 21,2024
 
 
Brescia-Dilettanti di Eccellenza e Promozione: finisce 7-2, Lezzerini para un rigore
Luglio 20,2024
 
 
Presentazione, A.C.Valgobbia - Presidente Bonardi: "Lumezzane vive di lavoro e calcio"
Luglio 20,2024
 
 
Presentazione, U.F.Montenetto - "Alziamo l'asticella, siamo attivi anche nel campo della solidarietà"
Luglio 20,2024
 
 
Feralpisalò: il riepilogo degli ultimi movimenti di mercato
Luglio 20,2024
 
 
Sebastiano Esposito approda in Serie A: giocherà nell'Empoli di D'Aversa
Luglio 20,2024
 
 
Mercato CBS: ancora diverse trattative tra Serie D ed Eccellenza
Luglio 20,2024
 
 
Ripescaggi - Gussago esulta: la promozione è realtà!
Luglio 20,2024
 
 
Padel, tennis, calcio. Dopo il taglio del nastro il centro sportivo Michelangelo sogna in grande
Luglio 19,2024