A Porzano è completo il tabellone dei quarti. Qualificate Green Bio, Equipe Training Lab e Pier Tinteggiature

La seconda fase a gironi del torneo di Porzano si chiude con una serata di bel calcio e sfide decisive, utili a completare il quadro relativo ai quarti di finale della trentesima edizione del notturno bassaiolo.

La prima sfida promuove Green Bio Services/Sid Presse, vittoriosa 7-3 su Nolli srl/Italponteggi. I giocatori in completo verdeblù partono con il piede pigiato sull’acceleratore e trovano con facilità la via del gol. Ad aprire le danze ci pensa Fenotti, che anticipa l’uscita del portiere avversario trovando l’angolo lontano. Una saetta di Rigamonti (palo-gol dalla distanza) e un assolo di Taufer portano il parziale sul 3-0. Nolli srl, a questo punto, si risveglia, scossa dalla punizione di Bettari, che si ripete prima dell’intervallo sull’assist di Barzi.

Il botta e risposta tra le due squadre continua nella ripresa. Prima Mostarda firma il poker con una punizione da brasiliano: un esterno destro ad effetto da applausi, poi il solito Bettari innesca il sinistro imprendibile di Bignotti. È l’ultimo acuto di Nolli srl, che da qui in poi concede centimetri e giocate a un Fenotti in stato di grazia. Il numero 9 cavalca sulla sinistra in contropiede e piega le mani a Offer, che pochi istanti dopo si riscatta alla grande sul cucchiaio dell’attaccante, ma non può nulla sul successivo diagonale di Taufer. Il sigillo sul match arriva con una combinazione in bello stile tra Panelli e Fenotti, che calcia al volo chiudendo i conti. Dalla parte opposta Bignotti rende meno ampio il passivo, mentre Bettari incappa in un’espulsione evitabile, che macchia la sua ottima prestazione.

Nella seconda sfida della serata gioisce Equipe Training Lab, che supera con un netto 6-2 Imbal Line. La gara è di alto livello ed equilibrata a lungo. Dopo alcuni tentativi iniziali andati a vuoto è Martinelli a sbloccare il risultato rientrando sul sinistro e trovando una traiettoria angolata. La replica arriva nel giro di pochi secondi: Bravo si accentra e non lascia scampo a Ravelli: 1-1. Capitan Martinelli, però, è ispiratissimo: filtrante per Bellandi che calcia di prima intenzione e trova la via del sorpasso, vanificato poco dopo dall’assolo di Kouadio, che disorienta la difesa avversaria e fa sbattere la sfera prima sul palo, poi in rete per il 2-2.

A questo punto Equipe innesta il turbo e prova la fuga. La prima accelerazione arriva grazie alla staffilata di Gabriele Scidone e dopo una doppia parata strepitosa di Ravelli arriva l’allungo firmato Martinelli. A questo punto Imbal Line getta la spugna e i giocatori in maglia grigia dilagano con la giocata individuale di Frassine e la punizione magistrale di Gabriele Scidone, che chiude i conti sul 6-2.

Ad abbassare il sipario ci hanno pensato Pier Tinteggiature e Amici 2024, protagoniste di una gara le cui sorti sono state in bilico fino all’ultimo secondo. Il primo squillo è di Amici, con Gomes che si esibisce in un doppio passo prima di apparecchiare la tavola per la conclusione vincente di Biazetto. Tra i pali Alberti abbassa la saracinesca alla grande in due occasioni e Kanazue è autore di un salvataggio provvidenziale sulla linea, ma Pier Tinteggiature non demorde e si sblocca con Bertoni, che dopo aver colpito un palo trova la deviazione per l’1-1 sugli sviluppi di un corner. Pier Tinteggiature non è fortunata, e anche Francesco Scidone colpisce il legno prima del raddoppio di Bontempi, che esplode un gran tiro da fuori area. Amici non ci sta e agguanta la parità con Pietroboni, ma va all’intervallo sotto di un gol per effetto della conclusione letale di Miglio.

Nella pausa i gialloneri architettano un piano perfetto per agguantare e sorpassare i rivali. Jadid lo mette in atto con una conclusione imprendibile, poi partecipa all’azione manovrata che coinvolge anche Gomes e conduce al gol Pietroboni. Il 4-3 qualificherebbe Amici, ma il cronometro garantisce a Pier Tinteggiature minuti preziosi che vengono sfruttati nel modo giusto. Un colpo di tacco di Baronio e il tap-in di Francesco Scidone ribaltano la situazione per il 5-4 definitivo.

GREEN BIO SERVICES – NOLLI SRL 7-4
(Fenotti 3, Rigamonti, Taufer 2, Mostarda – Bettari 2, Bignotti 2).

Green Bio Services: 1 Franzoni, 2 Brontesi, 3 Pasini, 4 Rigamonti, 5 Panelli, 7 Taufer, 9 Fenotti, 10 Mostarda.
Nolli srl: 1 Offer, 2 Panada, 3 Picardi, 5 Masserdotti, 6 Neya, 9 Bettari, 11 Barzi, 14 Boniotti, 15 Bignotti.

EQUIPE TRAINING LAB – IMBAL LINE 6-2
(Martinelli 2, Bellandi, G. Scidone 2, Frassine – Bravo, Kouadio)

Equipe Training Lab: 1 Ravelli, 4 Gabriele Scidone, 9 Frassine, 10 Bellandi, 11 Rossetti, 17 Martinelli, 21 Zanini, 22 Lonati.
Imbal Line: 1 Paoli, 2 Salomoni, 5 Franzoni, 7 Dimarzio, 8 Mocinos, 9 Bravo, 10 Kouadio, 11 Bongioni.

PIER TINTEGGIATURE – AMICI 2024 5-4
(Bertoni, Bontempi, Miglio, Baronio, F. Scidone – Biazetto, Pietroboni 2, Jadid)

Pier Tinteggiature: 1 Pizzamiglio, 4 Miglio, 5 Gregorio, 7 Togni, 8 Baronio, 9 Francesco Scidone, 10 Bontempi, 11 Bertoni, 12 Gjeci, 13 Fini.
Amici 2024: 1 Alberti, 3 Kanazue, 6 Gomes, 7 Ologungbiri, 9 Pietroboni, 10 Biazetto, 11 Jadid.

IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE
– Pier Tinteggiature/Abc della Salute/Ballini Autotrasporti/Cilindro Agriculture/Remax Team Franchi vs Green Bio Services Disintestazioni/Siderurgica Presse (30 giugno)
– Gli Artigiani di Tecnocasa/Bar Coffice/Rekonta vs Mg Elettroimpianti (30 giugno)
– Claudio Car/Colorificio Eurocolor vs Pasturi srl/Carrozzeria Fop/Franzoni Costruzioni/Falegnameria Bolsieri (3 luglio)
– Bar Milano vs Equipe Training Lab (3 luglio)

condividi
Ultime notizie
 
 
Polpenazze, Finale: Nova Sider Forgital trionfa alla 44esima edizione del torneo!
Luglio 14,2024
 
 
Scelta la prima selezione dilettanti (Prima e Seconda) che giovedì sfiderà il Brescia
Luglio 13,2024
 
 
San Michele Idro: serata di sorprese, Piccolo Mondo in pompa magna
Luglio 13,2024
 
 
Mercato CBS: Real Castenedolo e Calcinato scatenati in Prima categoria!
Luglio 13,2024
 
 
Finali Mezzane: Scidone e Guerini al top, la 20ª edizione del torneo va a Geometra Cogoli
Luglio 13,2024
 
 
Mercato CBS: ancora importanti movimenti per le formazioni di Serie D
Luglio 13,2024
 
 
Le novità di mercato di Brescia, Feralpisalò e Lumezzane
Luglio 13,2024
 
 
Gaggiotti: "Brescia, non ti riconosco più". I talenti della Riga vanno altrove. Platto all'Atalanta
Luglio 12,2024
 
 
Sale. Lpr/Frabol e La Manega Franciacorta all'ultimo atto
Luglio 12,2024
 
 
Alessandro Oro porta la sua lunghissima esperienza di calcio femminile d'élite
Luglio 12,2024
 
 
CSI e settori giovanili sempre alla ricerca di giocatori, istruttori e collaboratori
Luglio 12,2024
 
 
Collebeato ci crede. Moretti: "Ambiziosi, non presuntuosi". Lombardi: "Obiettivo seconda categoria a breve termine".
Luglio 12,2024
 
 
10 nuovi nomi nel "cerca squadra" calciatori
Luglio 12,2024
 
 
Polpenazze: PGM in finale per difendere il titolo, Nova Sider Forgital l'ultima rivale
Luglio 12,2024
 
 
San Michele Idro: Tecnoimpianti e Piccolo Mondo in semifinale, Falme a buon punto
Luglio 11,2024
 
 
Sale di Gussago. La Manega e Linea Sole sono le ultime due semifinaliste.
Luglio 11,2024