cbs_logo_white
Vetrina

Il 18 settembre a Travagliato appuntamento con “Barba che gol!”

I Bearded Brixia, ancora prima dell’inizio del torneo, hanno fatto nuovamente centro.

L’organizzazione che raggruppa i barbuti della provincia di Brescia organizza infatti per il secondo anno consecutivo “Barba che gol!”, un’intera giornata nella quale i giochi, la musica e lo stand gastronomico faranno da contorno al momento clou che vedrà scendere sul terreno di gioco dello stadio “Zini” di Travagliato la Nazionale dei Barbuti, la Radio Football Star, la squadra dei medici ed infermieri dell’ospedale Civile di Brescia e del Papa Giovanni XXIII di Bergamo e l’All Stars Brescia-Bergamo.

Proprio quest’ultima formazione vedrà alcune delle vecchie glorie di Brescia e Atalanta indossare la stessa divisa: “Non posso ancora svelare i nomi a causa di alcuni acciacchi. Il potere del calcio – dichiara l’ex capitano del Brescia Marco Zambelli è quello di saper fare inclusione per un fine benefico. Come ex giocatore sarà bello esserci per dare una mano“. Due città le cui tifoserie sono rivali ma che, da due anni a questa parte, si sono rivelate più vicine che mai a causa della tanta sofferenza per il Covid. Il tutto poi culminerà con Brescia e Bergamo Capitali della Cultura nel 2023.

L’obiettivo è divertire e fare beneficenza. Sport e inclusione sono le nostre armi principali – dichiara Diego Bazoli, fondatore dei Bearded Brixia e capitano della Nazionale dei Barbutiquando svolgiamo queste attività. Avremo un’area dedicata al cibo, ci saranno i ragazzi disabili e tante società sportive. Vogliamo migliorare la cifra raggiunta l’anno scorso a Gavardo e quindi superare quota 12 mila euro. Venite, divertiamoci e facciamo tutti insieme beneficenza!”. La Nazionale dei Barbuti potrà inoltre contare su una vecchia conoscenza del calcio italiano, ossia Davide Moscardelli.

Le associazioni alle quali saranno destinati i fondi raccolti durante la manifestazione sono Fondazione Nadia Toffa, La Casa di Leo e I Bambini Dharma.

L’appuntamento, che si terrà il 18 settembre, gode del patrocinio del Comune di Travagliato e della Virtus Aurora Travagliato, inoltre è sostenuto anche da Regione Lombardia.

condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Altro da Vetrina
Coppa Brescia 2022-23, le novità e i gironi: il riepilogo
Stasera Big Match Live speciale Pisa-Brescia e dilettanti. Diretta tv, Facebook e Youtube
Coppa Brescia, il video dei sorteggi in esclusiva dalla sede della Lnd
NOSTOP, i partner commerciali: una rete interconnessa per la crescita comune
È il Gavardo dei giovani. Tonoli: "Investiamo nel vivaio per una prima squadra nostrana"
Tecnocasa, porte aperte a calciatori, allenatori e preparatori dei dilettanti. Quando pallone e lavoro non si ostacolano
C'è posta per voi. Parte oggi il servizio di newsletter per gli iscritti a Cbs
NOSTOP - Una visione, due direzioni. Preparatori e tecnici: "Stimoli nel confronto"
Ultime notizie

Paganese, arriva il difensore Elia Maccherini

Bagnolese, altri tre acquisti e due conferme per i neroverdi

Gussago, ufficiale Stefano Strada a centrocampo

Albania U18, convocazione per due baby rondinelle

Il Brescia incanta nella prima partita ufficiale, steso il Pisa

La Feralpisalò presenta Stefano Lucchini: "Sono in una società seria ed ambiziosa"

Coppa Brescia 2022-23, le novità e i gironi: il riepilogo

Catania, arriva il difensore Alessio Castellini

La Feralpisalò esce a testa alta dalla Coppa Italia, l’Udinese vince 2-1

Stasera Big Match Live speciale Pisa-Brescia e dilettanti. Diretta tv, Facebook e Youtube

Il riepilogo sui regolamenti dei tornei dilettantistici

Il Lumezzane Femminile è ufficialmente in Serie C, è esodo dal Cortefranca

Coppa Brescia, il video dei sorteggi in esclusiva dalla sede della Lnd

CazzagoBornato, tra i pali arriva Diego Abbrandini

Brusaporto, ufficiale l’arrivo di Mattia Tirelli