Gravina ospite del CR Lombardia: "La vostra presenza sul territorio è stata fondamentale"

In un momento di crisi così profonda, la FIGC è un punto di riferimento fondamentale per il calcio di base”, il numero uno del calcio lombardo Carlo Tavecchio ha accolto così il presidente federale Gabriele Gravina nella riunione con il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale e con i delegati provinciali della Lombardia svoltasi oggi a Milano. Parole di fiducia e di rispetto istituzionale che hanno anticipato un serie di interventi accorati e partecipati da parte dei rappresentanti dei club dilettantistici e giovanili della regione numericamente più grande d’Italia. Decentramento amministrativo, rapporto sinergico con la FIGC, ripartenza dell’attività post-pandemia, criticità della riforma voluta dall’ex Ministro Spadafora, maggiore formazione e riforma del sistema premiale per chi investe nei settori giovanili sono alcuni degli argomenti trattati.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.
condividi