Balotelli quest'estate si dà al calcio a 7 (ma in America...)

Dal Corriere della sera-Brescia

Mario Balotelli ha sempre sperato, in cuor suo, di giocare a giugno gli Europei con la maglia della nazionale: un sogno trasformatosi in utopia, con l’ultima invisibile fiammella di speranza che si è spenta una settimana fa, quando l’Adana Demirspor-il club in cui milita in Turchia e dove ha fatto ritorno, pronto a
scendere in campo dopo tre mesi di assenza per infortunio – ha detto no al suo passaggio alla Salernitana. Il ritorno in Italia resta l’obiettivo per la parte finale della carriera del bresciano, che ad agosto compirà 34 anni, ma se ne riparlerà nella prossima sessione di calciomercato. Magari la trattativa giusta arriverà al telefono, perché Balotelli ha deciso di dire sì alla proposta del compagno di squadra Luis Nani (altro ex campione sulla via del tramonto, transitato in Italia con le maglie di Lazio e Venezia), il quale ha dato il suo nome – Nani Fc – a una delle 48 squadre che negli Stati Uniti, tra il 5 e il 10 giugno, disputeranno il «The Soccer Tournament», un torneo di calcio in perfetto stile americano che coniuga calcio, business e divertimento.

«Pallone da bere», per usare una terminologia in voga per la Milano degli anni Ottanta. Talmente liquido da giocarsi a sette, non a undici giocatori.
«Ha detto che sarà lì. Gli piacciono questo tipo di partite, 7 contro 7. Gli ho raccontato del torneo, gli ho mostrato anche dei video. È emozionato», ha detto il giocatore portoghese dopo aver annunciato l’acquisto di SuperMario, che ha poi confermato tutto con un video sui social: «Non vedo l’ora di giocare, divertiamoci», queste le sue parole. E non c’è enfasi o retorica. Il perché va rintracciato, come sempre, nella brescianità di Balotelli: quando il fratello Enock si è cimentato nei tornei notturni, riservati ai calciatori dilettanti (Barwuah ora è la stella del Rovato, in Eccellenza), da Polpenazze a Maclodio passando per Nave o Caino, Mario è andato spesso a vederlo con interesse. Il calcio per lui resta divertimento, spettacolo: questo torneo, nel quale dovrebbe
avere tra i compagni di squadra anche altri portoghesi di spicco (no, non ci riferiamo a Cristiano Ronaldo…), potrebbe poi essere il preludio a un
suo sbarco negli Stati Uniti dove la Mls continua a cercare calciatori di primo piano nella strada che porterà al Mondiale americano del 2026. Sin
qui, a differenza di Ibrahimovic, Pirlo e Messi, non proprio tre qualsiasi, Balotelli ha sempre detto no alle proposte che erano arrivate alla famiglia
Raiola dal Sudamerica (il Flamengo provò sino all’ultimo a strapparlo al Brescia) e dagli States. Ora qualcosa potrebbe cambiare, perché la sua carriera è all’imbrunire. Anche quest’ultima scelta, pur motivata dal milione di euro in palio per il team vincente, fa parte di un ultimo capitolo cui va scritto il finale, augurandosi sia un «happy end».

condividi
Ultime notizie
 
 
Il Ghedi supera 2-1 il Cologne nell’anticipo del girone F
Marzo 03,2024
 
 
Anticipi Eccellenza: il Darfo vince a Cazzago, sconfitte in casa Rovato e Pavonese
Marzo 02,2024
 
 
Primavera 2: Brescia sconfitto a Cremona, Feralpisalò ko in casa del Parma
Marzo 02,2024
 
 
Le pagelle di Brescia-Palermo: Jallow straripante, Paghera illumina, Bianchi decisivo
Marzo 02,2024
 
 
Il Brescia rinasce e stende il Palermo (in dieci): finisce 4-2, doppietta di un super Borrelli
Marzo 02,2024
 
 
CBS incontra AIA - La rimonta di Fabio Medda: "Ho iniziato tardi, ma sono determinato"
Marzo 02,2024
 
 
Il programma completo delle partite dei dilettanti di domenica 3 marzo
Marzo 02,2024
 
 
Cellino usa l'ironia dopo la perizia sul Rigamonti: "Ma siamo su Scherzi a parte?"
Marzo 02,2024
 
 
Migliori giovani 2024, diciottesima puntata: Davide Felice Bertuzzi, Rovato
Marzo 02,2024
 
 
Un attaccante giovane e duttile con esperienze in Eccellenza e Promozione
Marzo 02,2024
 
 
Altalena di emozioni a Lumezzane: finisce 2-2 con l'Arzignano
Marzo 01,2024
 
 
Rappresentativa Regionale U16, i convocati per martedì 5 marzo
Marzo 01,2024
 
 
Vitanuova al nostro fianco. L'ad Colombo Giardinelli: "Orgogliosi di sostenere l'attività di CalcioBresciano"
Marzo 01,2024
 
 
Identiquota Young 2024, Quattordicesima puntata: Luca Belshi
Marzo 01,2024
 
 
Chi fischia domenica? Tutte le designazioni del 3 marzo
Marzo 01,2024
 
 
I risultati dell’andata dei quarti di finale per U17 e U15 Next Generation
Marzo 01,2024