I finalisti al premio di miglior giovane (vivai): Superti e Minelli

Il momento del passaggio è sempre molto delicato. Hai alle spalle prestazioni da top, sei decisivo in tutte le partite, conti gol e assist. Però tra i coetanei. Il periodo di apprendimento è ormai quasi terminato, quello di lancio verso il calcio dei grandi è prossimo. E allora cambierà tutto. Ma se ci sono talento e determinazione, potrebbe anche cambiare ben poco. I migliori giovani dei settori giovanili bresciani sono stati i protagonisti della rubrica creata nella passata stagione, quella degli Identiquota Young. Nella notte degli Oscar del CalcioBresciano c’è stato spazio anche per loro.

La stella di miglior giovane del vivaio è andata a Marco Valtellini (che chiude così l’accoppiata giovanile del Franciacorta con Andrea Berna). A dividere il podio con lui c’era Stefano Superti, attaccante classe 2006 del settore giovanile del Ghedi. A 16 anni ha già esordito e segnato in prima squadra, in Seconda Categoria: “Quello dell’anno scorso è stato un buon anno, mi ha permesso di avvicinarmi alla prima squadra. Il salto non mi ha spaventato, sono sempre rimasto tranquillo. Voglio dimostrare di starci nonostante sia il più piccolo. Sono a Ghedi da 3 anni, sento che puntano tanto su di me e tanto sul settore giovanile. Quest’anno vorrei semplicemente migliorarmi, fare più gol, sfruttare le mie caratteristiche: gioco nello stretto, rapidità nei primi metri, dribbling. Sono fortunato perché ho i miei genitori sempre accanto: mi supportano sempre”.

Filippo Minelli, valtriumplino del 2004 cresciuto nel Concesio, affianca Valtellini e Superti: “Essere in nomination è una bella sorpresa. La scorsa stagione è stata bella perché siamo cresciuti come squadra dopo un inizio non semplice. Ho avuto anche la fortuna di esordire con la prima squadra nelle ultime giornate. Guardo molte partite ma non ho un punto di riferimento. Sono un centrocampista che predilige il piede destro, anche se l’anno scorso ho fatto la punta e mi sono dovuto adattare e, se sono qui, credo sia andata bene. Questa stagione è iniziata bene visto che sono fisso in prima squadra e sto cercando di apprendere il più possibile dai miei nuovi compagni”.

Vuoi goderti il 100% dei contenuti di CalcioBresciano?
Sottoscrivi la Membership Premium! Clicca qui.

condividi
Ultime notizie
 
 
Ospi Summer Cup. Definiti i quarti di finale: si parte già stasera!
Giugno 22,2024
 
 
Torneo di Ponte San Marco: Security Trust DIA e Toscani Costruzioni volano in semifinale
Giugno 22,2024
 
 
Gran Notturno Maclodio: Tecnocasa ed Edil Gea si aggiudicano le semifinali di andata
Giugno 22,2024
 
 
Torneo di Nave: Franzoni trascina Centin SRL, primi punti per Fildent e Torneria Pasotti
Giugno 22,2024
 
 
Mercato CBS: raffica di colpi per le formazioni bresciane!
Giugno 22,2024
 
 
Torneo di Porzano: Pasturi e Tecnocasa dominano, sorpresa MG Elettroimpianti
Giugno 22,2024
 
 
Ronco. Tre su Tre per Arc Tinteggiature Cartongesso
Giugno 22,2024
 
 
Cignano. Bar al Palas e Verolacase/Dreampool completano il quadro delle semifinaliste.
Giugno 22,2024
 
 
Volta Mantovana. Mp Movment Academy a valanga. Di misura Un Diavolo per Capello.
Giugno 22,2024
 
 
Mezzane. Conclusi i gironi, ufficiali le 12 squadre che accedono alla seconda fase.
Giugno 22,2024
 
 
Torneo di Ronco: Admaiora scatenata, 8 gol e punteggio pieno trascinata dai Mehic
Giugno 21,2024
 
 
Polpenazze: Franzoni Costruzioni e Giampe leader, prima fase terminata
Giugno 21,2024
 
 
Ospi Summer Cup. Cartella chiama, Ghirardelli risponde !
Giugno 21,2024
 
 
Volta Mantovana. Cartoleria Manarin e Carpenteria Fratelli Avigò fanno la voce grossa
Giugno 21,2024
 
 
San Michele Idro: Piccolo Mondo, grande esordio... e testa del girone C
Giugno 21,2024
 
 
Torneo di Ponte San Marco: Tovo Gomma e Pastry Service (ai supplementari) in semifinale
Giugno 20,2024