I finalisti al premio di miglior giocatore footgolf: Dell'Orco, Pelati, Faini

Agli Oscar del CalcioBresciano c’è stato spazio anche per uno sport che negli ultimi anni sta appassionando sempre di più. Una disciplina tecnica che unisce due sport apparentemente agli antipodi. Un panorama nel quale i bresciani si sono posti immediatamente al vertice della piramide italiana, vincendo titoli nazionali sia individuali che di squadra. Il footgolf si è preso la sua fetta della nostra attenzione fino ad avere un angolo dedicato del nostro sito. Principali protagonisti del pallone in buca, i quattro interpreti presenti al Relais Franciacorta.

La stella più ambita è stata conquistata dal campione italiano Mattia Damonti. Battuto al fotofinish, sia nella corsa scudetto che in quella ai voti per il primo gradino del podio, Mauro Dell’Orco: “Ce la giocavamo all’ultima tappa del tour: io non sono andato affatto male, ma lui è stato mostruoso. Così mi ha superato in volata. Gioco a footgolf dal 2016. Ricordo il primo approccio: ero in un bar a bere un caffè, dei ragazzi di Travagliato me ne parlarono e mi convinsero a provare, nonostante fossi scettico. E invece eccomi qui”.

“Questo sport – continua Dell’Orco – mi ha permesso di fare bellissime esperienze, come gli Europei a Oxford con la nazionale italiana, chiusi al quinto posto. La nascita del gruppo Brescia Footgolf è stata determinante per la crescita del movimento. Abbiamo 50 tesserati, siamo uno dei club più grandi d’Italia. Poi qui a Brescia ci sono tanti campi sui quali giocare. Il mio punto forte credo sia il tee shot. Che scarpe usiamo? Quelle da calcetto da parquet. Ma sia chiaro: roviniamo il manto erboso molto meno dei golfisti!”.

Spesso sui campi da golf della provincia si trovano diversi mister dilettanti. È il caso degli altri due finalisti, a partire da Ivan Pelati: “Dopo un esonero da allenatore a Rezzato ho incontrato un amico che nel 2017 mi ha fatto conoscere questo sport che ora non posso più lasciare. È bello perché non c’è competitività estrema ed è uno sport molto rilassante. Il tuo avversario è il campo. Servono strategia e concentrazione. Nei prossimi mesi cercheremo di fare ulteriore promozione visto che siamo arrivati primi a livello nazionale. A livello personale cercherò di dare il meglio per far guadagnare punti alla mia squadra, il Brescia Footgolf”.

Team di riferimento a Brescia, colori condivisi da tutti e quattro i candidati. Anche da Francesco Faini: “Mi sono avvicinato al footgolf nel 2019 e due anni fa insieme a Damonti, Pedrali, Rota e Bonetti abbiamo fondato questa squadra, che ci ha consentito di portare la disciplina sul territorio bresciano. È uno sport molto democratico perché non ci sono arbitri, bensì ogni giocatore ne controlla un altro. La convocazione al Mondiale? Per me è stata una cosa inaspettata. Sarà una competizione importante perché negli Stati Uniti lo vivranno alla grande e con dirette televisive”.

Vuoi goderti il 100% dei contenuti di CalcioBresciano?
Sottoscrivi la Membership Premium! Clicca qui.

condividi
Ultime notizie
 
 
Brescia, che beffa: Donnarumma all'ultimo respiro sveglia le rondinelle dal sogno
Maggio 19,2024
 
 
Poker esterno del Cellatica nella prima sfida dei play off regionali
Maggio 18,2024
 
 
La Domenica Sportiva, divertimento per tutti. Premi a capoliste, capocannonieri ed... esperti di calcio
Maggio 18,2024
 
 
Fabio Raineri è il nuovo allenatore del Darfo Boario, Andrea Pederzani sceglie l’Uso United
Maggio 18,2024
 
 
Pallone d'oro, argento e bronzo Bresciaoggi: ecco i 12 finalisti, premiazione il 6 giugno
Maggio 18,2024
 
 
Torneo di Ponte San Marco, si parte mercoledì 29 maggio: gironi e calendario, 16 squadre al via
Maggio 18,2024
 
 
Esclusiva CBS - Caldiero, Filiciotto: "Stagione incredibile, dedica speciale a papà e nonna"
Maggio 17,2024
 
 
La Domenica Sportiva, il 19 maggio in piazzale Arnaldo la festa di fine stagione del Calcio Bresciano
Maggio 17,2024
 
 
Lo sfogo di Pasini: "A Salò poco considerati, ci guardiamo altrove. Ma in C restiamo al Turina"
Maggio 17,2024
 
 
Il programma completo del weekend dei dilettanti: avanti con i playoff regionali
Maggio 16,2024
 
 
Multe pesanti in Serie D, spogliatoi danneggiati durante le finali provinciali Juniores
Maggio 16,2024
 
 
Al centro Rigamonti tornano i tornei dedicati a Angelo Scotti e Enzo Gaggiotti
Maggio 16,2024
 
 
Prosegue il valzer delle panchine. Mister Pederzani saluta la Bettinzoli dopo ben 9 anni
Maggio 16,2024
 
 
Il Brescia lancia la campagna abbonamenti per la Serie B 2024-25 a play off in corso: i prezzi
Maggio 16,2024
 
 
Prima bomba di mercato: Bardelloni per la prima volta in Eccellenza, va al Castiglione
Maggio 16,2024
 
 
Notturno di Calvagese, dal 3 giugno la terza edizione del “Memorial Pasini e Cobelli”
Maggio 16,2024